Home Spettacolo Spettacolo Lucca

Carnevale Viareggio 2019: vince L’ultima Biancaneve

0
CONDIVIDI
L’ultima Biancaneve vince il Carnevale Viareggio 2019

E’ “L’ultima Biancaneve” di Jacopo Allegrucci il carro vincitore del Carnevale di Viareggio 2019.

“C’era una volta un re, anzi c’era una volta un mondo dove Madre Natura era fertile e bellissima e la gente aveva tante cose buone da mangiare. Negli ultimi anni l’incremento dell’immondizia è cresciuto a livelli esponenziali e i costi per il suo smaltimento sono diventati un business mondiale. La nostra terra giorno dopo giorno rischia di produrre sempre più prodotti inquinati, veleno per il genere umano. L’ultima Biancaneve, simbolo di una natura condannata al suo triste destino.” Questo il senso di Jacopo Allegrucci ideatore del carro vincitore.

Secondo posto per “Adelante” di Lebigre e Roger, terzo premio per “Alta marea” di Roberto Vannucci.

In seconda categoria ha vinto il carro “Freedom” di Priscilla Borri e Antonino Croci.

Nelle mascherate in gruppo “Un cane andaluso” di Libero Maggini è la prima classificata.

”Lampmedusa” di Stefano Di Giusto ha visto tra le maschere isolate. Assegnati anche i Premi speciali.

Classifica CARRI di 1a CATEGORIA

1 Premio “L’ultima Biancaneve” di Jacopo Allegrucci

2 Premio “Adelante” di Lebigre e Roger

3 Premio “Alta marea” di Roberto Vannucci

4 Classificato “Branco” di Massimo e Alessandro Breschi

5 Classificato “Per chi suona la campana” di Carlo Lombardi

6 Classificato “Il Pa-Drone” di Fabrizio Galli

7 Classificato “Medea” di Alessandro Avanzini

8 Classificato “La teoria del Kaos” di Umberto, Stefano e Michele Cinquini

9 Classificato “L’inganno della sirena” di Luigi Bonetti

Il vincitore della 2^ categoria. Premio “Freedom” di Priscilla Borri e Antonino Croci

Classifica CARRI di 2a CATEGORIA

1 Premio “Freedom” di Priscilla Borri e Antonino Croci

2 Premio “Prigioni” di Luciano Tomei

3 Premio “Moon dream” di Luca Bertozzi

4 Classificato “La zattera” di Franco Malfatti

5 Classificato “The winner is… che vince non sa cosa perde” di Edoardo Ceragioli

Il premio Maschere di gruppo. “Un cane andaluso” di Libero Maggini

Classifica MASCHERATE IN GRUPPO

1 Premio “Un cane andaluso” di Libero Maggini

2 Premio “Wanyama” di Michele Canova

3 Premio ex aequo: “L’uomo ha inventato la bomba atomica, ma nessun topo al mondo costruirebbe una trappola per topi” di Silvano Bianchi e “Diamoci un taglio” di Marzia Etna

4 Posto non assegnato

5 Classificata “Prendi la maschera, vieni a Viareggio” di Giacomo Marsili

6 Classificata “M’ama? Non m’ama” di Giampiero Ghiselli e Maria Chiara Franceschini

7 Classificata “Signori si nasce, poveri si diventa” di Adolfo Milazzo

8 Classificata “A ciascuno il suo” di Emilio Cinquini

9 Classificata “Semplicemente donna” di Roberto De Leo e Vania Fornaciari

Maschere isolate. “Lampmedusa” di Stefano Di Giusto

Classifica delle MASCHERE ISOLATE

1 Premio “Lampmedusa” di Stefano Di Giusto

2 Premio “Bel Paese volo via” di Matteo Raciti

3 Premio “Il sonno della ragione genera mostri” di Andrea Giulio Ciaramitaro

4 Classificata “Sono tornato” di Michelangelo Francesconi

5 Classificata “Con-te partirò?” di Daniele Chicca

6 Classificata “Fo Carnival” di Devis Serra

7 Classificata “Inquinamente” di Lorenzo Paoli

8 Classificata “Toro seduto” di Rodolfo Mazzone

PREMI SPECIALI CARNEVALE DI VIAREGGIO 2019

Premio FANTASIA “Sergio Baroni”

Al carro di prima categoria “L’inganno della sirena” di Luigi Bonetti

Premio COLORE “Antonio D’Arliano”

Al carro di prima categoria “Alta marea” di Roberto Vannucci

Premio MODELLATURA “Alfredo Morescalchi”

Al carro di seconda categoria “Moon dream” di Luca Bertozzi

Premio ALLEGORIA “Silvano Avanzini”

Al carro di prima categoria “L’ultima Biancaneve” di Jacopo Allegrucci

Premio MIGLIOR BOZZETTO “Guidubaldo Francesconi”

Al bozzetto per la mascherata in gruppo “Signori si nasce, poveri si diventa” di Adolfo Milazzo

Premio SCENOGRAFIA “Alfredo Pardini”

Al carro di prima categoria “Adelante” di Lebigre e Roger

Premio CRITICA “Giovanni Lazzarini”

Alla maschera isolata “Con-te partirò” di Daniele Chicca

Premio TRADIZIONE “Carlo Bocco Vannucci”

Al carro di prima categoria “Per chi suona la campana” di Carlo Lombardi

Premio per l’opera PIU’ BRILLANTE “Eros Canova”

Alla maschera isolata “Sono tornato” di Michelangelo Francesconi

Premio Miglior COLONNA SONORA ORIGINALE “Icilio Sadun” dedicato a Roberta Bartali

Alla canzone “Adelante” di Luca Bassanese abbinata al carro di prima categoria “Adelante” di Lebigre e Roger